Centrale a Fara Sabina? No, grazie.

divieto centraleUna vicenda ancora irrisolta quella della presunta centrale a biomasse nel territorio di Fara Sabina. Dopo l’allarme lanciato da un articolo del Giornale di Rieti e la pronta smentita del Sindaco, Davide Basilicata, che si dice certo dell’inesistenza di qualsivoglia progetto o richiesta in tal senso e comunque contrario a una simile eventualità, la popolazione, saggiamente diffidente, si è attivata.
Pubblichiamo volentieri l’appello del Coordinamento locale “Centrale a Biomassa – NO grazie”, rivolto a tutti gli abitanti della bassa Sabina, nella speranza di dare il nostro piccolo contributo alla diffusione delle informazioni, in vista anche di un prossimo coordinamento provinciale dei comitati e movimenti per la tutela del territorio e della salute. Vi terremo aggiornati.
Continua a leggere

A Vazia confronto con i candidati

Vazia 29 marzo. Il Comitato “La Rotonda 2010″ ha invitato cittadini, movimenti e candidati a confrontarsi su alcuni dei temi che preoccupano gli abitanti della zona e di quelle limitrofe. Tutela dell’ambiente, qualità dell’aria, programma energetico. Sono alcuni dei temi discussi e sui quali sono stati chiamati a confrontarsi, in un clima propositivo, i candidati alla carica di Sindaco di Rieti. Continua a leggere

Bosco, Paesaggio, Energia. Il Convegno.

Convegno Bosco Paesaggio Energia - 6 marzo 2012

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A cosa serve il bosco, come gestirlo in maniera ottimale, l’impatto sull’ambiente e la salute degli impianti di produzione di energia da biomasse.
Storia, economia, scienze naturali e medicina si danno appuntamento a Rieti per discutere insieme di rischi, prospettive e strategie a tutela delle risorse naturali che rendono unica la nostra provincia. Un appuntamento imperdibile per tutti coloro che condividono il rispetto per l’ambiente in cui viviamo e la necessità conoscerlo e difenderlo.
Scarica il programma del Convegno. (600Kb ca.)

L’informazione fa bene.

Il professor Landi introduce gli argomenti della serata.

Il professor Landi introduce gli argomenti della serata.

Ieri ho imparato una cosa importante. Che l’informazione fa bene. A chi la riceve, perché sveglia la ragione dal sonno, mostra collegamenti inaspettati, accende piccole lampadine di consapevolezza negli occhi. E sopratutto perché innesca una reazione.
A seconda della notizia ricevuta, questa può essere di indignazione, un misto di sorpresa e senso di colpa per non aver voluto vedere, perfino il classico qualunquismo all’italiana dell’ “ormai è tutto deciso”. Tutto legittimo per carità, purché preceduto da una corretta informazione. Continua a leggere

Silenzio stampa

Nulla. Dato atto degli impegni presi a parole, in occasione della conferenza stampa promossa insieme agli altri gruppi e associazioni di Rieti e provincia, il silenzio è calato sulla vicenda degli impianti a biomasse e nessuna reazione sembrerebbe la risposta delle Amministrazioni al documento diffuso una settimana fa. Pensare che, di fronte al crollo degli equilibri nazionali, la politica locale preferisca affrontare la questione rifugiandosi in una confortevole strategia immobilista, in attesa che l’inverno reatino raffreddi la passione civile di tante persone, significa probabilmente sovrastimare il nostro peso.

Continua a leggere